News

HOME STAGING... L'ARTE DI “PREPARARE LA CASA” PER LA VENDITA

 

...un po' come farsi belli al primo appuntamento! Sì, perché la scelta di una casa avviene d'impulso, come conseguenza di un feeling emozionale che avviene tra il compratore e la sua nuova casa... insomma...un colpo di fulmine!

Anche se l'home staging professionale è sempre raccomandato, ed è probabilmente meno costoso di quanto pensiate, ciò non significa che non possiate fase da soli alcuni importanti passi.

Ecco 5 consigli utili da seguire quando volete mettere la vostra casa in vendita

          1) Pulire, pulire, pulire...

La prima cosa che una persona nota quando entra in casa, anche se non ci si pensa, è la pulizia. La pulizia e l'ordine trasmettono il concetto rassicurante che la casa è stata mantenuta a dovere. Prima di iniziare, soffermati ad esaminare le condizioni generali della tua casa... è giunta l'ora di mettere mano a quelle piccole riparazioni che hai rimandato di mese in mese e presta particolare attenzione allo stato delle pareti: una mano di pittura non guasta mai!... Una volta sistemate queste piccole cose (non occorre essere MacGyver) olio di gomito! Pulisci tutte le finestre, dentro e fuori. Spolvera tutti i mobili, le porte, le lampade, pulisci a fondo la cucina ed il bagno. Arieggia i locali e munisciti di qualche profumatore (senza esagerare). Dopo di che tieni sempre in ordine. I potenziali acquirenti quardano ovunque: assicurati che sia pulito anche lì! 

          2) Spersonalizzare...

Metti via le foto personali, i ricordi di famiglia (e le mille bomboniere che negli anni hai collezionato) in modo da lasciare che la casa sia al centro dell'attenzione. Le foto ed i ricordi di famiglia attirano l'attenzione del compratore sulla vostra famiglia e gli impediscono di vedere la tua abitazione come la sua casa futura. Per non impoverire troppo gli ambienti, scegli quadri, suppellettili e cuscini che completino l'arredamento, facendo sempre attenzione anche all'abbinamento dei colori (nel dubbio scegliete sempre toni chiari)

          3) Sgomberare, sgomberare, sgomberare...

Tutti noi tendiamo ad accumulare nel tempo oggetti spesso superflui. Anche se ancora abiti nella casa che stai mettendo in vendita, scommetto che per un breve periodo, non sarà una tragedia vivere senza tanti oggetti che in questo momento sono in giro per casa. Rimuovi quanto non necessario o ciò che non usi quotidianamente. Imperativo: nascondere alla vista! Riponi, quanto più possibile, gli effetti personali dentro armadi, mobili e cassetti!

          4) Illuminare...

Prima di un servizio fotografico e prima di ogni visita di potenziali acquirenti, apri ogni singola tapparella, persiana o tenda della casa, accendi ogni luce (anche la luce sopra il piano cottura se necessario...) Gli acquirenti sono alla ricerca di spazi ariosi e luminosi, non di una casa buia e tetra! Dai luce ed aria alla casa e non aver paura di aggiungere una lampada per illuminare meglio uno spazio se necessario.

          5) Mantenere gli spazi esterni.

Anche in questo caso la regola è pulire e tenere in ordine! L'esterno o il giardino sono la presentazione della tua casa... il biglietto da visita. Dai una rinfrescata generale ed aggiungi piante fiorite stagionali. Ricordati di spazzare regolarmente le foglie da marciapiedi e vialetti e manteni sempre prato e siepi curati. I clienti rimarranno impressionati.

Lo so, ci vuole un po' di lavoro e sacrificio, ma ti assicuro che ne varrà la pena: sistemare la tua casa al meglio prima, significa non trovarsi ad abbassare eccessivamente il prezzo poi, perché la casa rimane per troppo tempo invenduta.

Adesso tocca a te... e se hai bisogno di informazioni o suggerimenti, come sempre, lo staff de La Soffitta sarà lieto di darti utili consigli!!!

Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Se usi www.studioimmobiliarelasoffitta.it, acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Salve! Clicca su uno dei nostri assistenti per inviare un messaggio, vi risponderanno il prima possibile.

Chat via WhatsApp